Volpaia_Chianti-tuscany_magazine

Volpaia in Chianti, frazione del Comune di Radda, è uno dei più famosi e storici borghi del Chianti Classico


By Schany Levice

Simbolo e centro del paese è il castello, che si erge monumentale in posizione strategica. Esso, in epoca medievale, fu infatti costruito in quella precisa zona perché facilmente difendibile e perché terra di frontiera fra Firenze e Siena.

Le due città a lungo si sono scontrate per il possedimento di questa meravigliosa terra; oggi, consideriamo il borgo come facente parte del Chianti Senese.

Durante il Rinascimento, venuta meno la sua originaria funzione difensiva, le mura del castello furono aperte ed esso fu circondato da magnifici edifici abitativi. Ancora oggi la sua struttura si conserva in maniera splendida e toccando le sue antiche pietre, ad occhi chiusi, sembra quasi di rivivere ciò che è stato.

Il profumo di mosto inebria il turista incantato che si ritrova a percorrere le vie del borgo. Le famiglie che nel tempo hanno posseduto Volpaia hanno infatti sempre portato avanti lo sviluppo vinicolo di questa zona del Chianti.

L’economia rurale, ritenuta di grande importanza anche nel passato, vive ancora oggi, attraverso l’attività di tutti gli abitanti del borgo, legati direttamente o indirettamente alla gestione di vigneti ed oliveti ed alla produzione di vino, olio, aceto e grappa.

 

Volpaia in Chianti – Esperienza unica nel cuore del Chianti Classico

Visitare il borgo di Volpaia significa vivere un’esperienza unica, circondati dalla natura toscana, guidati da esperti nella degustazione e nella scelta del più buon Chianti Classico.

Il turista resterà ammaliato dal panorama mozzafiato e dalla visita guidata all’interno delle antiche cantine: fresche, buie, colme di botti e barriques che emanano un magico aroma esaltante.

Tappa obbligatoria è l’osteria, situata lungo le mura del castello. Qui si possono degustare ottimi piatti di cucina toscana, preparati con olio genuino che proviene direttamente dal frantoio del borgo, e calici di vino gustosi e colmi di felicità.

 

Comments

comments