bolgheri-tuscany-magazine

Paesaggio incantevole e vino da favola: questa è Bolgheri, frazione del comune di Castagneto Carducci che sorge al centro della Maremma Livornese.


Il nome della cittadina deriva da un insediamento militare di Bulgari, alleati dei Longobardi, che si stanziarono sul luogo in posizione difensiva contro un eventuale sbarco di truppe bizantine. Il caratteristico borgo si è sviluppato attorno al castello medievale in mattoni rossi, perfettamente ristrutturato, che sorge su di un’altura, raggiungibile attraverso il suggestivo e affascinante Viale dei Cipressi.

Bolgheri, con il suo centro raccolto, le sue caratteristiche case in pietra, le sue botteghe e i suoi vicoli, vi conquisterà ad ogni sguardo e in ogni angolo. La natura è incontaminata: il bosco domina le colline, e volgendo lo sguardo ad occidente potrete ammirare l’azzurro del mare. Le vigne e gli antichi olivi sono incastonati nel verde della macchia mediterranea, mentre il borgo sembra non aver subito gli acciacchi del passare del tempo.

E se il paese vi ammalierà con la sua bellezza, il vino inebrierà sicuramente le vostre menti e il vostro palato. Qua potrete assaggiare vini d’eccellenza, rinomati e famosi in tutto il mondo, vini profumati, complessi, generosi, che parlano di territorio.

I SUPER TUSCAN: VINI CREATIVI

l Supertuscan, i vini creativi, che contravvengono alle regole codificate dalle rigide D.O.C. Del Chianti.

I primi esperimenti riguardarono l’introduzione di nuovi vitigni come Cabernet e Sauvignon miscelati sapientemente con il Sangiovese, e poi in seguito anche l’utilizzo di Chardonnay, Merlot e Syrah. Grazie a queste sperimentazioni, costituite da ricerche in vigna e in cantina di altissimo livello, furono ottenuti vini che ancora oggi sono collocati stabilmente ai vertici dell’enologia mondiale.

sassicaia-845x321

Grandi vini rossi maturati in barrique, potenti, con tanto alcol frutto, tanto legno, tanto profumo, capolavori in continua crescita, grazie soprattutto alle caratteristiche del terreno e al suo clima mite, soleggiato e ventilato al punto giusto. Il più famoso fra tutti i vini prodotti è il Sassicaia, che proviene dall’azienda Tenuta San Guido ed è considerato uno dei rossi più pregiati. La produzione continua poi con Tignanello, Ornellaia, Solaia, Masseto e molti altri. Il consorzio Bolgheri DOC, di cui fanno parte circa una trentina di aziende del territorio, garantisce la rilevante e assoluta qualità dei prodotti.

Vale quindi assolutamente la pena recarsi alla scoperta di questo borgo, passeggiare in mezzo alle piccole vie, raggiungere a piedi il castello e regalarsi il piacere unico di un buon bicchiere di rosso, bevuto con lo sguardo volto verso un panorama meraviglioso.

Comments

comments