mostre-toscana-ai-weiwei

Un autunno ad arte in Toscana. Dalla più grande esposizione dedicata all’artista cinese Ai Weiwei a Palazzo Strozzi a Firenze, alla (ri)apertura del Museo Pecci di Prato che, dopo quasi tre anni, si presenta con una nuova mostra tutta da scoprire.


Ecco qui alcune proposte in ordine di inaugurazione, tra i tanti eventi che si propongono di allietare le vostre giornate autunnali.

Toscana: 5 mostre per un autunno all’insegna dell’arte. 

Firenze – Galleria Tornabuoni Arte

Partiamo da Firenze e da una piccola mostra monografica: dal 22 settembre al 30 di ottobre alla Galleria TORNABUONI ARTE – dedicata al contemporaneo, vi saranno esposti vari lavori dell’artista fiorentino Franco Ionda. Verranno esposti circa trenta lavori diversi per tecnica, dalla fine degli anni Novanta ad oggi, che hanno lo scopo di raccontare il suo lungo percorso artistico.

tuscany-magazine-franco-ionda

Toscana: 5 mostre per un autunno all’insegna dell’arte. 

Firenze – Palazzo Strozzi

Sempre a Firenze, a Palazzo Strozzi troviamo uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, che si svolgerà dal 22 settembre al 22 gennaio. La prima grande mostra monografica italiana sul popolare artista cinese Ai Weiwei. All’interno degli spazi espositivi vi sarà una vasta selezione di opere della sua produzione pluridecennale. Ai Weiwei ci presenterà inoltre una serie di installazioni create proprio per Palazzo Strozzi.

rivista-toscana-ai-weiwei

Toscana: 5 mostre per un autunno all’insegna dell’arte. 

Pisa – Palazzo Blu

Un altro appuntamento importante apre i battenti il 1 di ottobre e si protrarrà fino al 5 febbraio 2017. Questa volta siamo a Pisa, a Palazzo Blu, per quella che sarà la mostra del più enigmatico ed eccentrico esponente del “surrealismo”: Salvador Dalì. L’esposizione ci presenta una vasta selezione di importanti opere dell’artista, oltre 150, provenienti dal ‘Museo Fundación Gala-Salvador Dalí’ di Figueres e dal ‘Dalí Museum’ di St.Petersburg in Florida –  i due più importanti custodi delle opere dell’artista spagnolo. Altri suoi lavori arriveranno dai Musei Vaticani, mostrando la grande ispirazione che Dalí trasse dalla tradizione dei Maestri dell’epoca di Raffaello e Michelangelo.

tuscany-magazine-salvadordali

Toscana: 5 mostre per un autunno all’insegna dell’arte. 

Viareggio – Villa Argentina

Se vi interessa la fotografia, a Viareggio a Villa Argentina, dal 15 di ottobre all’11 dicembre, approda per la prima volta la terza edizione della manifestazione considerata ‘la palestra europea della fotografia’: ‘Confini sfuggenti’. Le immagini in mostra sono frutto del lavoro di 12 fotografi di 9 Paesi, che hanno percorso l’Europa per interpretarne i cambiamenti più profondi. Una collettiva che raccoglie centinaia di immagini ed è promossa da Fondazione Banca del Monte di Lucca con altre istituzioni europee.

tuscany-magazine-villa-argentina-viareggio

Toscana: 5 mostre per un autunno all’insegna dell’arte.

Prato – Museo Pecci

Infine un evento importante caratterizzerà la vita culturale pratese. Il 16 di ottobre a Prato il Museo Pecci, completamente ristrutturato, finalmente riaprirà al pubblico e lo farà con una mostra molto interessante dal titolo “La fine del mondo”, che si protrarrà fino al 19 marzo 2017. Attraverso le opere di oltre 50 artisti internazionali e con un allestimento che si estende sull’intera superficie espositiva del museo, oltre 3000 metri quadrati, l’evento si configura come una specie di esercizio della distanza, che spinge a vedere il nostro presente da lontano.

tuscany-magazine-pecci-prato

Comments

comments